Sistema Chess prevede la consegna ai genitori di un questionario di percezione, strutturato sulla base delle stesse aree valutate al Nido/Scuola d'Infanzia.

In questo modo, anche il genitore può fornire il proprio punto di vista in maniera strutturata e prepararsi al colloquio di confronto con l’educatore/insegnante, per condividere insieme obiettivi e strategie.

Analogamente alla Scala Chess per l’insegnante, anche il questionario di percezione per i genitori è unico per tutte le fasce di età, proprio per consentire anche al genitore di percepire le progressive acquisizioni del proprio bambino.

La versione per i genitori si differenzia invece per una gradazione delle risposte, che consente al genitore di esprimere in maniera più articolata il suo punto di vista.

Esempio tratto dal Questionario di percezione per i genitori del nido.